Ospiti camera #2
Ospiti camera #3
Ospiti camera #4


Strade, valichi e sentieri

La montagna è valicata da innumerevoli vie di transito che rivelano la sua duplice natura: barriera che separa e distingue e, al tempo stesso, trama di rotte terrestri nella tessitura della contaminazione tra popoli, esperienze, conoscenze.

I monti di Arnoga e dell'Alta Valtellina sono uno dei luoghi più significativi della realizzazione di quella sintesi che chiamiamo Europa, risultato dell'intreccio tra la maturità romano-ellenistica e la nuova linfa germanica, ottenuta non tanto attraverso il trauma delle invasioni quanto con la graduale compenetrazione, la sedimentazione delle differenze, la lenta ossificazione dello scheletro di un corpo ancor oggi in formazione. In questo corpo le valli e i valichi alpini dell'Alta Valtellina sono stati i vasi sanguigni che presiedono alla circolazione della sostanza spirituale e materiale su cui la civiltà europea si fonda e si identifica.

In virtù del loro carattere di barriera e, insieme, di passaggio, le alpi valtellinesi hanno protetto e preservato le genti che le abitavano con le loro tradizioni e, per contro, le hanno esposte al passaggio rovinoso ma talvolta fecondo degli invasori.



Mantra S.r.l. – 23038 Valdidentro (So) - C.F. e P.I.: 00682300140 – R.E.A. di Sondrio 47914 – capitale sociale euro 10.710,00 i.v.